Elenco di esercizi domestici specifici da fare dopo una fibula rotta

La tua fibula è la più piccola delle tre ossa che costituiscono la tua caviglia. Una fibula rotta si verifica per una serie di motivi, tra cui torsioni, scatti, traumi o cadute. Esercizi domestici specifici da fare dopo che una fibula rotta si concentra sul ripristino della stabilità, della flessibilità e della resistenza alla caviglia. Poiché tutte le lesioni sono diverse, consultare il medico prima di iniziare nuovi esercizi.

Pushes verso il basso

Manovre isometriche possono contribuire a rafforzare i muscoli della caviglia senza mettere stress o peso sul giunto. L’isometria comporta il rafforzamento dei muscoli senza movimenti articolari. Rafforzando delicatamente i muscoli della caviglia fornisce anche più supporto per il giunto della caviglia. Plantarflexion è un utile esercizio. Sedetevi in ​​piedi in una sedia o sul divano con entrambi i piedi fermamente sul pavimento. Mettere il piede danneggiato sulla parte superiore del tuo piede sinistro. Premere delicatamente il piede danneggiato sul tuo piede sano finché non si sente tensione. Tenere questa tensione per 10 secondi. Rilasciare e rilassarsi per 10 secondi. Ripetere10 volte.

Asciugamano tira

Stretching i muscoli di sostegno del vitello svolge un ruolo fondamentale nel ripristinare la flessibilità e gamma di movimento della caviglia mentre si riprende da una fibula rotta. Sedetevi in ​​piedi in una sedia aziendale. Collocare il piede danneggiato al centro di un asciugamano. Prendi una presa dell’asciugamano con entrambe le mani. Tirare delicatamente sul tovagliolo fino a quando non si sente un tratto nella zona del polpaccio. Tenere questo tratto per 15 secondi. Ritorna lentamente alla posizione originale. Rilassatevi per 10 secondi. Ripetere questo esercizio 10 volte.

Flessione della caviglia

Le manovre di Dorsiflexion coinvolgono la flessione del giunto della caviglia per aiutare a ripristinare la gamma di movimento. Iniziare a fare alcune punte aumenta sedendosi in piedi in una sedia aziendale. Posizionare entrambi i piedi saldamente sul pavimento. Sollevare delicatamente le dita dei piedi e l’avanzamento del piede danneggiato fino a quando non si sente un tratto leggero nella zona della caviglia. Tieni il tallone sul pavimento. Tenere questa posizione per 10 secondi. Ritorna lentamente alla posizione originale. Rilassatevi per 10 secondi. Ripetere 15 volte.

Piedini da tavolo

Rafforzare l’esterno della zona della caviglia per supportare meglio la tua caviglia senza fare pressione sul tuo giunto. Inizia a fare alcune manovre di rafforzamento della caviglia utilizzando le gambe dei tavoli come strumento di esercizio. Stare in piedi e posizionare l’esterno del piede danneggiato contro una solida gamba del tavolo. Premere delicatamente il piede danneggiato nella gamba della tavola. Tenere questa tensione per 10 secondi. Rilasciare la tensione e rilassarsi per 10 secondi. Ripetere questo esercizio 10 volte.