Germogli di semi di lino

Puoi spuntare alcuni semi per aumentare i loro valori nutrizionali. Germogli di germoglio o fagioli si trovano comunemente nei panini e nelle insalate. Altri germogli venduti nei negozi di generi alimentari sono broccoli, ravanelli, senape, girasole e germogli di mung bean. Sebbene i semi di lino germogliati non siano facilmente disponibili, è possibile spruzzare i semi in alcune circostanze.

Vantaggi del germoglio

L’germinazione è il termine utilizzato quando i germogli germinano per produrre un piccolo germoglio verde o bianco. Le ricerche delle principali organizzazioni, tra cui National Institutes of Health, American Cancer Society e Johns Hopkins University, rafforzano i benefici dei germogli, con studi in corso che dimostrano che le sostanze nutritive nei germogli sono più concentrate rispetto al seme o alla verdura o al grano pieno, note L’International Sprout Growers Association. I germogli di semi di lino non sono stati studiati in modo specifico e non vi sono prove che includerle nella vostra dieta avranno risultati positivi.

Spruzzo medio

I semi di lino sono un po ‘più difficili da germogliare che altri semi a causa della loro mucillagini. Quando l’acqua viene aggiunta ai semi, gli scafi duri assorbono l’acqua e formano un “sacco di gel” intorno ad ogni seme. Questi semi scivolosi non germoglieranno nei metodi tradizionali, solo acqua, come altri semi. Devono essere spruzzati su un supporto, come un tovagliolo di carta o un supporto vermiculite acquistato. Si dovrebbe diffondere sparso i semi sul mezzo completamente umido.

In crescita

Crescere i semi di lino sul mezzo in una temperatura ambiente di 70 gradi Fahrenheit, con luce solare indiretta. Inizieranno a germogliare in 24 ore e in circa 5 a 14 giorni mostreranno segni di piccole foglie verdi. Mentre i germogli crescono, tenerli umidi con una bottiglia di acqua di spruzzo. Controllare ogni giorno e assicurarsi che non si asciugano, che dipende dalla quantità di luce solare nella stanza.

usi

È possibile utilizzare germogli di semi di lino nello stesso modo in cui si utilizzano altri germogli. Aggiungerli a insalate, panini o hamburger. Puoi conservarli in frigorifero per una settimana. I germogli di lino sono una buona fonte di antiossidanti, vitamine A, B, C, E, tutti gli aminoacidi essenziali, calcio, magnesio, ferro, niacina, fosforo e potassio.